Progetti congiunti

 

Opzione concepita per supportare aggregazioni di imprese omogenee (cioè operanti nello stesso settore o in comparti fortemente complementari e sinergici) che intendono perseguire obiettivi strategici comuni.

Si tratta di progetti finalizzati a sviluppare e implementare l’architettura strutturale dell’impresa a rete (o della rete di imprese), nonché il suo approccio strategico (identificazione di nuove opportunità di business e di possibili direzioni di sviluppo, creazione di competenze capaci di generare valore nel tempo, incremento della capacità di innovazione e di gestione delle informazioni chiave, permanente miglioramento della focalizzazione e differenziazione dell’offerta nell’ambito della governance del network) e operativo (gestione della gamma dei prodotti/servizi, del prezzo di vendita, delle attività distributive e logistiche, della forza vendita, delle campagne di comunicazione e branding, dei servizi di supporto al prodotto) al mercato sia a livello di singola azienda appartenente al network che di sistema. Gli input informativi necessari provengono dai membri del network, da documentazione pertinente già disponibile e da eventuali ricerche di mercato integrative effettuate ad hoc. 

A tal proposito, ConCrea ricorre, se possibile dal punto di vista operativo, a modelli manageriali (di cui WEALTM ne è il capofila) personalizzati e sviluppati ad hoc, capaci di ridurre sensibilmente l’elevata complessità che caratterizza questa tipologia di iniziative. Nonostante si intenda raggiungere un’ampia integrazione delle conoscenze parziali detenute dalle parti e implementare il piano strategico sviluppato, grazie anche al ricorso a specifici strumenti di business intelligence, risulta impossibile pervenire a scelte imprenditoriali congiunte, a causa dell’eccessiva eterogeneità del contesto decisionale.

Di conseguenza, la formula SORPrendente TM si dimostra qui inapplicabile. L’aggregazione di imprese potrà godere di benefici e risultati di carattere strategico e operativo, fruibili anche nel lungo periodo (5-8 anni), se ci si riferisce alla valutazione della performance competitiva del network nel suo insieme.

 

Torna alla home page